‘Scrivere il cibo’: a Villa Bertelli si parla di sofisticazioni alimentari

Terzo appuntamento domani (19 maggio) alle 18 nel Giardino d’Inverno di Villa Bertelli con la rassegna Scrivere il cibo, promossa dalla Fondazione Villa Bertelli. Ospite del curatore Corrado Benzio sarà Luca Maria Chiesa, docente all’università statale di Milano ed esperto di sofisticazioni alimentari per Striscia la Notizia, che, dati alla mano, illustrerà come lo Stato difende la salute dei cittadini.

Insieme a lui il noto macellaio Michelangelo Masoni parlerà della sua esperienza e al termine proporrà un’originalissima degustazione delle sue carni. “Ancora la cucina, con le sue molteplici faccettature, sarà la protagonista di questo nuovo incontro – ha dichiarato il presidente della Fondazione Ermindo Tucci – che non mancherà di soddisfare le curiosità degli appassionati e offrire particolari e originali degustazioni al termine”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.