Opposizione Viareggio: “Bene impegno del commissariato contro il crimine”

Bene l’impegno del commissariato di polizia di Viareggio nel contrasto al crimine. Lo sottolineano i consiglieri comunali Massimiliano Baldini (Mc), Annamaria Pacilio (M5S) e Maria Domenica Pacchini (Lega). “Prendiamo atto con soddisfazione – si legge in una nota – delle numerose operazioni svolte in questi giorni dal commissariato di Viareggio, particolarmente attivo nel contrasto alla delinquenza ed alle attività illegali in Pineta di Ponente, alla stazione ed in altri luoghi della città con iniziative che hanno individuato molti extracomunitari illegali che sovrintendevano attività di spaccio e che sono stati identificati ed immediatamente fatti oggetto di foglio di via. Riconosciamo nelle azioni intraprese non solo il tradizionale e costante impegno proprio di tutte le forze dell’ordine, carabinieri, polizia e Guardia di Finanza, presenti ed operanti sul nostro territorio ma, nel caso specifico, anche la strategia di cui abbiamo parlato a lungo con il neo-dirigente Marco Mariconda qualche giorno fa ed al quale avevamo fatto presente la tante criticità che vivono Viareggio e Torre del Lago Puccini. E’ solo un mese che Marco Mariconda è a Viareggio ma è certamente partito con il piede giusto”.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.