A Pietrasanta il nuovo atelier del glamour di Giovanni Balduini

I Giò, il nuovissimo atelier del glamour apre i battenti a Pietrasanta. Si tratta dell’ultima scommessa di Giovanni Balduini, uno tra i primi sette curatori d’immagine a livello nazionale. Noto anche per essere uno dei fondatori del marchio dei Divi e per aver lavorato a Mediaset e alla Rai, per importanti trasmissioni come Sanremo, Miss Italia, Telethon e The Voice. A Carrara possedeva, in società, un salone per le acconciature e il trucco, ma per l’artista è giunta l’ora di voltare pagina e questa volta il divorzio con la cittàaApuana è definitivo, almeno per quanto riguarda il centro della cura del capello, perché come lui stesso commenta: “La mia è una scelta di vita. Ricorderò il periodo in cui ho vissuto nella città del marmo come una bellissima parentesi, ma oggi il vento del cambiamento ha soffiato forte ed è arrivato il momento di cambiare strada. E poi – sottolinea – la bellezza esteriore è importante quasi come quella interiore, è una vera e propria arte e Pietrasanta, la piccola Atene, è la città che più si addice al mio modo di lavorare. L’atelier sarà composto da uno spazio per parrucchiere uomo-donna, un’area dedicata al trucco, una vetrina per gli abiti da sposa con il marchio dei Divi e a rotazione anche mostre personali di pittura e scultura dei più noti artisti contemporanei. Le parole d’ordine – conclude – saranno eleganza, bellezza, arte in senso generale e umiltà, perché come mi ha sempre detto Raffaella Carrà, i grandi artisti si riconoscono dalla loro semplicità”.

E così domenica sera alle 21 ci sarà il taglio del nastro del salone di via Garibaldi 93, che si preannuncia come un party dove arte, gusto ed eleganza saranno i veri protagonisti e al quale prenderanno parte molti vip tra cui la cantante Giovanna e l’astro nascente Daniele Barsotti che sarà pronto, per chi lo vorrà, ad autografare il suo nuovo cd. Ma non solo: la serata infatti sarà dedicata alla musica degli anni 70 e 80 e si terrà uno spettacolo a sorpresa con i maestri itineranti del trasformismo. Ma da I Giò l’arte è intesa davvero a 360 gradi e infatti gli invitati potranno degustare le prelibatezze dell’artista del gusto, Silvano Dazzi che, con la sua linea Cake Design, proporrà una torta dedicata a Maria Callas, “perché – spiega Balduini – la moda autunno-inverno quest’anno proporrà perle e tubini neri, a ricordare proprio il grande soprano”.
Al fianco di Giovanni Balduini ci saranno Sabrina Nocchi e un grande parrucchiere proveniente dalla realtà londinese specializzato nello stilistico. Inoltre il marchio I Giò è stato creato da Valentina De Santis, rinomata grafica romana.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.