Paolo Brosio ospite al Caffè della Versiliana

Paolo Brosio sarà il protagonista domani (12 agosto) al Caffè della Versiliana dell’incontro dal titolo Tra giornalismo e fede, dove racconterà la riscoperta della passione per il giornalismo, abbinata questa volta alla religione. Il giornalista/scrittore sarà infatti a presentare il suo ultimo libro (Il papa e Medjugorje), nato da una vera e propria ricerca di documenti risalenti ai primi anni 80, periodo delle prime apparizioni mariane nelle terre dell’Erzegovina. Tra scetticismo e il tentativo di repressione da parte di Tito e del Kgb, il libro resta in sospeso tra la fede e la tensione, tra la voglia di credere e quella di estirpare ogni credo.

L’incontro, con inizio alle 18,15 al Caffè della Versiliana, sarà coordinato da David De Filippi, con la collaborazione del giornalista Enrico Salvadori, che di Brosio è stato collega e amico. Gli incontri al Caffè della Versiliana sono coordinati dal direttore artistico Massimiliano Simoni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.