Pietrasanta medievale, c’è il bando per gli ambulanti

Torna Pietrasanta Medievale nel centro storico. Aperti i termini per partecipare al bando rivolto agli ambulanti chiamati ad arricchire con l’area commerciale della due giorni dedicata alle rievocazioni storiche in programma sabato 6 e domenica 7 ottobre. 30 i posteggi a disposizione in particolare destinati ai creatori di opere dell’ingegno, artigiani ed hobbisti. L’amministrazione comunale di Alberto Giovannetti conferma una delle novità inserite nella programmazione dello scorso anno dando così continuità ad un evento che aveva richiamato migliaia di visitatori nel centro storico e centinaia di figuranti delle principali contrade e gruppi storici.

Confermati anche le attività di intrattenimento e rievocazione come le esibizioni di danza medievale in piazza di sbandieratori, spettacoli, accampamenti militari, un’area dedicata ai bambini con maghi e giochi dell’epoca ed il mercatino di artigiani e hobbisti.
Per partecipare al bando gli interessati dovranno presentare tramite Pec comune.pietrasanta@postacert.toscana.it, la domanda, firmata digitalmente, redatta in bollo da 16 euro (apporre ed annullare la marca da bollo prima della scansione del documento) secondo lo schema appositamente predisposto ed allegato al presente bando, entro e non oltre il giorno 20 settembre. Farà fede la data di effettiva ricezione da parte del Comune. Il bando è disponibile sul sito www.comune.pietrasanta.lu.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.