Quantcast

Casetta dell’Abetone, Murzi: “Eccellenza su cui puntare”

Il sindaco di Forte dei Marmi Bruno Murzi e i consiglieri Alberto Mattugini e Luigi Trapasso si sono recati in visita alla struttura ricettiva La Casetta, di proprietà del Comune, situata in località Le Regine nel territorio comunale di Abetone-Cutigliano. Accolti da Massimo Luchetti e Davide Paolicchi, rispettivamente presidente e segretario dello Sci club Le Marmotte, concessionario dell’immobile, il sindaco e i consiglieri hanno potuto ammirare l’alta qualità dei servizi offerti dalla struttura che, recentemente ristrutturata, si caratterizza per la possibilità di vacanze sia estive, sia invernali.

Non a caso La Casetta è meta di villeggiature individuali e di gruppo, così come dei soggiorni organizzati dall’amministrazione comunale rivolti a giovani e ad anziani, per un’offerta variegata che riesce a coniugare relax, aria salubre e attività fisica, con la possibilità di praticare sport differenti in base al periodo di villeggiatura. “Ci tengo a fare i complimenti allo Sci club Le Marmotte, per il livello della struttura e l’organizzazione con cui viene gestita quest’attività – ha dichiarato il sindaco Bruno Murzi – visti i risultati ottenuti, posso assicurare che l’amministrazione si impegnerà ancora ad investire per migliorare l’ospitalità e i servizi che la Casetta dell’Abetone garantisce ai fruitori. Si tratta di un fiore all’occhiello del Comune di Forte dei Marmi, su cui puntare sempre di più. La storia della Casetta conferma il sodalizio tra il nostro paese e la montagna, testimoniato anche dal successo dell’ormai affermato premio Vitalini”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.