La Lega: “All’ospedale Versilia carenza di strumenti oltre che di personale”

“Apprendiamo con stupore che, almeno da quanto debitamente segnalato da un cittadino, all’ospedale Versilia mancano da alcuni mesi le apposite sonde per effettuare le colonscopie. In pratica, secondo quanto evidenziato da una persona che aveva necessità di sottoporsi a questo esame, in questo caso specifico, non vi è carenza di personale sanitario, ma degli strumenti necessari che, colpevolmente, non sono stati riacquistati”. A segnalare questo nuovo caso sono Elisa Montemagni e Jacopo Alberti, consiglieri regionali della Lega.

“Tutto ciò, com’è prevedibile – precisano gli esponenti leghisti – sta determinando diversi problemi ai pazienti e quindi è doveroso sanare questa inaccettabile lacuna. Pertanto vogliamo conoscere il perché di questo palese disservizio ed abbiamo quindi predisposto un’interrogazione all’assessore Saccardi che ci dovrà spiegare se quanto dichiarato dal nostro corregionale sia la triste realtà (giustificando, se le sarà possibile, questa mancanza), o se qualcuno, anche se non lo crediamo possibile, ha preso un abbaglio”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.