Quantcast

Prevenzione dei tumori, dallo stile di vita all’estetica: convegno a Viareggio

Progetto benessere per il cittadino: dalla prevenzione oncologica allo stile di vita, fino all’estestica è il titolo dell’incontro in programma sabato (27 ottobre), dalle 9,30 alle 11,30, nella sede del Palazzo delle Muse in Piazza Giuseppe Mazzini a Viareggio.

L’evento, ad entrata libera, è organizzato dalla Breast Unit della Versilia (gruppo multidisciplinare per la diagnosi e la cura del tumore della mammella), diretta dal dottor Duilio Francesconi, insieme alle associazioni Lega italiana per la lotta contro i tumori, Per te Donna, Mi curo di me, Comitato Ematologia Versilia e Croce Rossa Italiana e con il patrocinio della Regione Toscana, della Provincia di Lucca e dei comuni di Viareggio, Camaiore, Forte dei Marmi, Pietrasanta, Seravezza e Stazzema. Dopo l’apertura del convegno da parte del sindaco di Viareggio e presidente della Conferenza dei Sindaci della Versilia Giorgio Del Ghingaro, sono programmati gli interventi dei professionisti dell’ospedale Versilia e delle associazioni di volontariato interessate. Sono quindi previsti approfondimenti sul percorso assistenziale per la diagnosi e la cura del tumore della mammella ed in particolare sugli aspetti dermatologici, sulla dermocosmesi a sostegno del cittadino, sul supporto dell’oncologo, sulla figura dell’infermiera dedicata a questo percorso, sul ruolo dello psicologo, sulla nuova realtà della Farmacity a Viareggio. Prima delle conclusioni, con un focus anche sui programmi futuri del settore, ci sarà anche la testimonianza di un paziente.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.