Quantcast

A Villa Bertelli un seminario sui fondi fotografici

Una giornata di studi tra fotografia e patrimonio culturale, incentrata su argomenti quali i diritti d’autore, la conservazione e la digitalizzazione dei fondi fotografici. Questo e molto altro sarà trattato nel corso del convegno L’immagine nell’archivio. Trattamento e valorizzazione degli archivi fotografici, previsto per martedì (30 ottobre) dalle 9 alle 18,30 a Villa Bertelli. Il seminario, rivolto ai responsabili delle istituzioni culturali e ai professionisti del settore archivistico, bibliotecario e museale, è stato proposto dalle reti archivistiche provinciali di Massa Carrara e Lucca all’interno del bando regionale La cooperazione: una strategia diffusa per la qualità dei servizi delle reti documentarie toscane per l’anno 2018.

In programma incontri tenuti da esperti del settore provenienti da tutta Italia, finalizzati allo scambio di conoscenze e di buone pratiche tra enti pubblici e privati, nell’ottica di una migliore conservazione e messa a disposizione del pubblico delle raccolte di testimonianze fotografiche. Il seminario sarà aperto a professionisti, archivisti e bibliotecari catalogatori, ma è soprattutto ideato per istituzioni intenzionate a valorizzare i propri fondi, con relazioni su operazioni necessarie quali la stesura di progetti e l’individuazione di priorità, costi e strategie da adottare. La giornata consentirà anche di conoscere l’Archivio fotografico lucchese e la mediateca regionale della Spezia, che hanno avviato progetti di gestione coordinata e collettiva di collezioni fotografiche.
Nel corso della mattinata, dalle 9,30 alle 13,30, il programma prevede gli incontri I fondi fotografici negli istituti culturali pubblici e negli archivi privati, Archivi fotografici e digitalizzazione, Il diritto d’autore e archivi. Nel pomeriggio, dalle 14,30 alle 16, la conferenza Il trattamento, la conservazione, primi interventi; chiuderanno la giornata di studi Case history di valorizzazione e la presentazione dei progetti avviati dalle province di Lucca e Massa-Carrara, previsti dalle 16 alle 18,30.
Per partecipare al convegno, è obbligatoria la pre-iscrizione al sito www.eventbrite.it; in alternativa, o per informazioni, è possibile contattare l’associazione Surus, curatrice dell’evento, al numero 335-8108723 o all’indirizzo e-mail info@surus.it.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.