A Seravezza rassegna sul cinema portoghese contemporaneo

Più informazioni su

Al Cinema Scuderie a Seravezza spazio alla produzione cinematografica del Portogallo, patria di Manoel de Oliveira, con la rassegna Luso!, una selezione di 5 opere presentate nei maggiori festival internazionali abbinate ad altrettanti cortometraggi, a partire da Verao Danado di Pedro Cabeleira (2017) mercoledì (21 novembre) alle 21,15, preceduto dal cortometraggio A brief History of Princess X. Presentato nella sezione Cineasti del presente al Locarno Festival, Verão Danado è l’opera prima di Pedro Cabeleira, giovanissimo regista portoghese. Un flusso di vita nella popolazione universitaria di Lisbona, tra droghe leggere e pesanti, movida, party e rave, flirt, baci e sesso, raccontata senza moralismi né compiacimenti. 

La trama. L’estate di Chico comincia nella casa di campagna con i suoi nonni, all’ombra di un albero di limoni. Ma questa è solo una parentesi. La sua vita ormai è a Lisbona, dove si è laureato e dove dovrebbe cercare lavoro. Chico trascorre invece pomeriggi oziosi e infinite serate in giro per la città, con gli stupefacenti e la musica a creare atmosfere psichedeliche che rimandano eternamente l’arrivo dell’età adulta. L’originale cortometraggio A Brief History of Princess X potrebbe essere classificabile come un documentario: è la storia vera della Princess X, statua dorata scolpita ai primi del Novecento dallo scultore dadaista rumeno Constantin Brâncuși come ritratto di Marie Bonaparte; è un fatto innegabile che la statua, a causa di continui colpi di scalpello che l’hanno resa sempre più minimale prima del bagno in oro, assomigli a un gigantesco fallo. Luso è una mostra itinerante del nuovo cinema portoghese che dal 29 settembre sta portando in oltre 25 città italiane, tra cui Seravezza in esclusiva tra le province di Lucca e Massa Carrara, cinque dei titoli più significativi e apprezzati della nuova cinematografia lusitana. Luso è organizzata dall’Associação Il Sorpasso e Arch Film, casa di distribuzione indipendente italiana, in collaborazione con Fundação Calouste Gulbenkian, Ica, Ambasciata del Portogallo a Roma, Instituto Camões e Slingshot Films.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.