Variazione bilancio, Sinistra Comune: “Coluccini non affronta problemi”

“La scelta dell’amministrazione di effettuare una variazione di bilancio che ha dato serie risposte alla parte più debole della società, alla scuola e agli investimenti, ha provocato la consueta reazione rabbiosa di Alberto Coluccini: il rullo compressore dell’opposizione come al solito confonde debiti con crediti, ma questa non è una novità, di grave secondo noi c’è il fatto che tra le sue priorità non ci sono quelle di affrontare efficacemente le situazioni di disagio di chi ha realmente bisogno e le necessità del territorio”. 

Apre così la nota di Stefano Natali e Leonardo Gilardetti, rispettivamente assessore al bilancio e consigliere delegato in compiti di indirizzo e coordinamento in materia di personale, servizi demografici e agenda digitale di Sinistra Comune replicando la variazione di bilancio del Comune di Massarosa. “Sarebbe in qualche modo comprensibile – concludono – se Coluccini si concentrasse sui problemi veri senza mai indicare una soluzione, è inaccettabile che per la smania di apparire ignori completamente i problemi stessi. Le sue ragioni le spiegherà ai cittadini in stato di necessità che beneficeranno della variazione di bilancio”.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.