Quantcast

Abetone, i ragazzi delle medie della Versilia sugli sci per i giochi studenteschi

Una domenica sulla neve all’insegna dello sport e della sana competizione quella che ieri (15 gennaio) ha visto i ragazzi delle scuole medie della Versilia competere sulle piste dell’Abetone per i giochi studenteschi di sci organizzati dallo Sci Club Versilia e dal Cai di Forte dei Marmi con il sostegno delle amministrazioni di Forte dei Marmi e Pietrasanta. 

Sulla pista Zeno si sono contesi il podio circa settanta ragazzi delle scuole medie della Versilia: le Ugo Guidi di Forte dei Marmi, le Santini dell’Istituto Comprensivo 1 e le Barsanti del 2 di Pietrasanta, le Gragnani di Torre del Lago e le Pellegrini di Massarosa. Ad aggiudicarsi la vittoria a squadre sono stati gli alunni della scuola media Ugo Guidi mentre i ragazzi di Pietrasanta sfiorano il podio per un soffio. A portare a casa l’unico premio per il team formato dagli studenti delle scuole medie dell’Istituto Comprensivo 1 e 2 di Pietrasanta è stata Greta Lucchinelli che si è classificata seconda assoluta. Il migliore tra i maschi della scuola è stato Sebastiano Fiorentini arrivato quarto. Alberto Mattugini, consigliere delegato allo sport, Anna Corallo, assessore alla pubblica istruzione e Matteo Marcucci, consigliere comunale di Pietrasanta hanno seguito ogni fase della gara e hanno sostenuto i ragazzi durante le premiazioni. “Noi siamo terra di mare – commenta Marcucci – ma gli studenti dei due nostri comprensivi hanno dimostrato che si può sciare bene, molto bene, e vincere delle gare sulla neve, anche vivendo in battigia. Dobbiamo riportare con energia lo sci nelle scuole per favorirne la pratica coinvolgendo i ragazzi e i loro insegnanti. Quest’anno Pietrasanta è arrivata a un passo dal podio, il prossimo anno dovremo fare meglio”. La recente collaborazione con la stazione sciistica di Madonna di Campiglio e in particolare con i comuni di Pinzolo e Tre Valli in occasione dell’ultimo Coppa del Mondo che si è tenuta sabato 22 dicembre sulla celebre 3Tre apre prospettive nuove per Pietrasanta sul fronte della promozione. “Lavoriamo – conclude Marcucci – per costruire sinergie e gemellaggi sportivi che mettono al centro i giovani e le famiglie”.“Siamo molto felici di aver permesso ai nostri ragazzi di trascorrere una giornata all’insegna dello sport e dell’amicizia sulla neve – commenta invece il consigliere delegato allo sport Mattugini – un’entusiasmante anticipazione delle prossime settimane bianche dedicate alle scuole che come ogni anno si terranno alla Casetta dell’Abetone. Un occasione davvero straordinaria per i nostri studenti di imparare a misurarsi con questo avvincente sport invernale”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.