Pietrasanta recruiting days, oltre 200 a caccia di lavoro per la stagione estiva

Posti lavoro in hotel, stabilimenti e discoteche. Il comune di Pietrasanta, in collaborazione con Informagiovani e Versilia Format, organizza tre giorni dedicati a chi è alla ricerca di un’occupazione. Dal 14 al 16 marzo il chiostro di Sant’Agostino sarà dedicato al Recruiting days. Sono una decina le aziende che hanno già aderito e che giovedì (14 marzo) incontreranno i loro potenziali collaboratori e dipendenti.

Tra le società alla ricerca di personale per la stagione ci sono anche l’Ostras beach, la Bussola e il Beach club, tre dei principali club estivi della costa toscana. Mancano lavoratori per i servizi sulla spiaggia, per il ristorante e la discoteca, per diversi hotel di Marina di Pietrasanta e di Lido di Camaiore, per stabilimenti balneari, bar e bistrot. Ai Recrtuiting days saranno presenti anche l’associazione degli stabilimenti balneari della Versilia e Cosmave. Le posizioni ricercate sono principalmente quelle per barman, camerieri, cuochi e aiuto cuoco, hostess, receptionist e addetti all’accoglienza, magazzinieri e addetti alle pulizie. Decine di posti di lavoro nel settore turistico ricettivo quindi che sfruttando la tre giorni, potranno essere occupati  grazie a possibili colloqui diretti con le aziende presenti e le agenzie interinali della provincia di Lucca e Massa Carrara. “La nostra amministrazione – spiega l’assessore Francesca Bresciani – ha messo il lavoro al centro della sua agenda, consapevole delle difficoltà di molte famiglie e residenti. Appena insediati abbiamo riattivato le borse lavoro attraverso i servizi sociali e ci siamo inventati questo evento per cercare di incontrare fisicamente, senza il filtro del web, chi è alla ricerca di un lavoro e andando incontro anche alle aziende che hanno bisogno di personale. Al nostro Informagiovani, che è una risorsa strategica per l’occupazione, ci sono oggi duecento posizioni di lavoro aperte. Favorire l’incontro tra domanda ed offerta, è questo quello che faremo durante la tre giorni”. La prima giornata, giovedì 14 marzo, dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 17 sarà dedicata ai colloqui tra candidati e un selezionato gruppo di aziende il cui reclutamento è ancora in corso. Durante la seconda giornata, sempre alla stessa ora, offrirà l’occasione per dialogare con agenzie interinali della provincia di Lucca e Massa Carrara. Sabato 16 marzo, dalle 9 alle 13, le classi quarta e quinta delle scuole superiori avranno la possibilità di partecipare a un seminario sulla ricerca attiva del lavoro e svolgere test psico-attitudinali. “Abbiamo coinvolto anche le scuole – conclude l’assessore Bresciani – perché una parte dei ragazzi tra qualche mese probabilmente si cimenterà nella prima esperienza lavorativa stagionale. E’ importante saper scrivere un curriculum, saper presentarsi e soprattutto conoscere le risorse e le modalità per cercare lavoro. Faremo anche questo”. Per candidarsi ai colloqui di lavoro del 14 marzo basta inviare il curriculum via mail a jobweek.pietrasanta@gmail.com entro l’8 marzo e attendere la conferma. Le posizioni di lavoro aperte saranno comunicate ai candidati così come le modalità e l’orario di presentazione. Il 15 marzo l’incontro con la agenzie interinali è invece aperto a tutti, senza necessità di iscrizione.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.