Quantcast

Inail, a Massaciuccoli il progetto “Rimettersi in gioco parte da noi”

L’Inail riconosce l’importante ruolo della socializzazione, dell’integrazione e dello sport, nel percorso di crescita di ognuno e nel recupero del benessere psicofisico, in particolar modo, in chi ha subito un importante infortunio sul lavoro. Sabato (13 luglio) è in programma una giornata finalizzata allo socializzazione attraverso la condivisione di attività sportive e ricreative, proposte e gestite dagli stessi infortunati, a cui prenderanno parte gli invalidi del lavoro sia della sede Inail di Pistoia sia di quella di Lucca.

La giornata si svolgerà nel parco fluviale del lago di Massaciuccoli allo spazio Del Soldato in prossimità dell’edificio La Brilla in via Pietra a Padule a Quiesa. Tale ambientazione, dotata di spazi attrezzati e totalmente accessibile, è ideale per le prove pratiche di kayak e canoa. Il progetto prende vita dall’esigenza degli assistiti Inail di creare le occasioni per sperimentare le attività sportive/ricreative legate all’acqua, condividere le proprie passioni e i propri interessi nel tempo libero.
Sabato (13 luglio) ci sarà alle 9,30 la presentazione della giornata e l’inizio attività. Alle 10 suddivisione dei partecipanti in due gruppi. Il primo gruppo effettuerà un’escursione sul Dragon Boat su un percorso fluviale che lo porterà a visitare la Villa Ginori, alcune bilance da pesca storiche, gli osservatori della Lipu, la riserva del Chiarore e il porticciolo di Massaciuccoli. In contemporanea, il secondo gruppo avrà l’opportunità di effettuare un’escursione a piedi attraverso un sentiero che costeggia il fosso della San Miniata, attraverserà il fosso con la Zattera fino al Giardino delle farfalle per arrivare al porticciolo di Massaciuccoli attraverso le palafitte della Lipu. In alternativa potranno partecipare alle altre attività presenti (tiro con arco, scherma, sitting volley, canoa, biliardino, mostra fotografica, mostra e prova di Nerissimo 00 – camper attrezzato dall’Associazione Paraplegia Livorno, ecc). Al termine i due gruppi si alterneranno nelle attività proposte.
Alle 13 pausa pranzo con intrattenimento dj (assistito Inail) e alle 14,30 chiusura con visita all’edificio la Brilla (ex brilleria del riso) e visita alla mostra ornitologica.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.