A Capezzano un parco giochi in memoria di don Beniamino Bedini

La comunità di Capezzano si stringe nel ricordo di don Beniamino Bedini, il parroco recentemente scomparso a causa di un tragico incidente. Domenica (20 ottobre) sarà infatti intitolato alla memoria di don Beniamino il parco giochi di via XII agosto. La cerimonia prevede come suo prologo la santa messa che si terrà alle 11 in prossimità dell’area o, se le condizioni meteo non lo consentiranno, nella chiesa di Nostra signora del sacro cuore. A seguire si terrà l’inaugurazione della targa commemorativa.

Don Beniamino Bedini, tragicamente scomparso a soli 46 anni, era molto amato dalla comunità dei fedeli di Capezzano ma anche da quella di Sant’Anna a Lucca,dove il parroco aveva lasciato uno splendido ricordo.
L’occasione scelta è la Festa Castagna, evento organizzato annualmente dagli abitanti di via XII agosto in collaborazione con la Parrocchia di Capezzano Pianore. Proprio da quelle persone è nata l’idea di promuovere una petizione popolare per richiedere l’intitolazione, iniziativa che ha poi trovato forza nell’intera comunità di Capezzano Pianore che l’ha sostenuta con ben 130 firmatari.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.