Zucconi (FdI): “Centrodestra unito per vincere a Viareggio”

“Il centrodestra a Viareggio può perdere solo se si fa male da solo con individualismi, personalismi e polemiche; occorre invece fin da adesso trovare una linea comune di azione se vogliamo vincere le prossime elezioni amministrative”, dichiara l’onorevole Riccardo Zucconi, deputato di Fratelli D’Italia, spronando il centrodestra verso una coalizione fra partiti cn l’intento di trovare idee e programmi per la rinascita viareggina.

“Alla luce della schiacciante vittoria della coalizione di centrodestra in Umbria ma anche alla luce di un’amministrazione uscente che non è riuscita a dare le risposte che prometteva, è evidente che il momento è propizio: ecco perché dobbiamo guardare avanti, lasciando da parte qualsiasi scontro fra di noi. Però dobbiamo essere all’altezza del momento, le energie vanno impiegate per trovare idee e programmi per la rinascita viareggina – continua l’onorevole –  Per il rilancio di un piano di manutenzione di strade e giardini, per il recupero degli impianti sportivi e dei tanti edifici in abbandono in punti strategici della città, per dare chiari indirizzi di sviluppo al porto, per riformulare il comparto dell’assistenza sociale, per riconsiderare il piano del commercio con particolare riguardo alla zona del mercato e su ancora altri punti programmatici. Ogni partito (Lega, Fratelli d’Italia e Forza Italia) metterà in campo un proprio nome e insieme, con intelligenza e onestà intellettuale, si sceglierà il candidato giusto per concorrere, tenendo naturalmente conto dei rapporti di forza dei partiti stessi. I nomi ci sono, le idee e i numeri anche: oggi più che mai a Viareggio occorre voltare pagina”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.