Proseguono gli eventi di Natale in Cittadella

Prosegue anche domani (7 dicembre) e domenica Natale in Cittadella, la rassegna natalizia nella fabbrica del Carnevale, con eventi per bambini, l’area per i collezionisti di materiale filatelico, la presentazione di libri e dei bozzetti delle pedane aggregative, la neve artificiale. E la sera si accendono i potenti proiettori che trasformano la Cittadella nella piazza del Natale.

Il momento più atteso sarà lo spettacolo di luci e fuochi artificiali in programma domenica 8 alle 18. Una vera e propria illuminazione pirotecnica di Natale. Aperto anche il Museo del Carnevale.

Eventi per bambini, libri, collezionismo e pedane aggregative

La slitta con le renne di Babbo Natale accoglie i visitatori, mentre i bambini possono divertirsi con animazione e trucca bimbi. Nei laboratori della cartapesta si può giocare con carta di giornale e colla di acqua e farina.

In collaborazione con Versilia Bimbi i più piccoli possono divertirsi con i giochi giganti in legno: Tetris, Tris, Memory, pesca, tiro del cerchietto, costruzioni fatte a mano da artigiani locali per riscoprire la bellezza dei giochi in legno, mentre al teatrino kamishibai si racconteranno tante storie.

Tavoli speciali riservati ai collezionisti sono la location ideale per scambi di materiale filatelico anche a tema carnevalesco. Neve artificiale in piazza Burlamacco.

Appuntamento anche con gli autori di libri dedicati a Viareggio e al Carnevale. Domani alle 17 Giampaolo Ghilarducci e il giornalista Umberto Guidi illustreranno il loro libro dedicato alla storia balneare della città dal titolo La regina delle spiagge. Domenica alle  16 il fotografo Roberto Paglianti presenterà il suo libro Maschere & maschere.

Domenica alle 17 è in programma la presentazione dei progetti delle pedane aggregative che parteciperanno ai corsi mascherati del Carnevale 2020. Alle 18 lo spettacolo di illuminazione pirotecnica in piazza Burlamacco, alla Cittadella. L’ingresso è libero.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.