Il Comune insegna come difendersi dalle truffe

Due appuntamenti con i cittadini a Pontemazzori e Valpromaro

Nell’ambito del progetto del controllo di vicinato, nato dalla collaborazione tra cittadinanza e amministrazione comunale di Camaiore, sono convocate due riunioni per sensibilizzare la popolazione sui rischi delle truffe a domicilio, fenomeno che ha visto un aumento di casi in particolare modo a danno delle persone anziani.

Come difendersi dalla truffe vedrà un intervento a cura del comandante dei carabinieri della stazione di Camaiore Giovanni Mei sulle buone pratiche per difendersi dai malintenzionati. Il primo appuntamento è in programma domani (14 dicembre) alle 16,45 nella sala parrocchiale di Pontemazzori; il secondo si terrà domenica (15 dicembre) alle 10,30 alla sala parrocchiale di Valpromaro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.