Il soprano Donata D’Annunzio Lombardi vince il Premio Puccini

Speciale riconoscimento anche alla senzatetto di Los Angeles, Emily Zamourka

A vincere il Premio Puccini 2019 è il soprano Donata D’Annunzio Lombardi.

Il premio sarà consegnato il prossimo 22 dicembre, durante la serata Buon compleanno Maestro,  dal sindaco di Viareggio, Giorgio Del Ghingaro e dal presidente della fondazione Festival pucciniano, Maria Laura Simonetti.

Uno speciale riconoscimento sarà assegnato anche a Emily Zamourka, la senzatetto immortalata nella metropolitana di Los Angeles mentre canta Oh mio babbino caro dall’opera Gianni Schicchi di Giacomo Puccini.

A condurre la serata, il giornalista Nino Graziano.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.