Pellegrini (Cambiamo!): “A Camaiore giunta totalmente assente”

Il responsabile di zona del partito di Toti: "Disattese le promesse della campagna elettorale"

“A Camaiore giunta totalmente assente”. Ad affermarlo è Fabrizio Pellegrini, responsabile per la Versilia di Cambiamo!

“Sono passati quasi tre anni dalla sofferta vittoria del sindaco del Dotto – dice Pellegrini – che appena rieletto come primo atto, ha smesso di fare qualsiasi tipo di lavoro utile alla comunità. Tutti ricorderanno sicuramente i cantieri aperti a tre mesi dalle elezioni. Erano previsti dei dossi in molte zone per diminuire la velocita ad esempio, ed invece non se ne è fatto niente. Promesse e contropromesse regolarmente disilluse. Altro esempio lampante è lo stato delle strade: disastrose e in alcune zone pericolose“.

“Altro esempio calzante è via dello Stadio – prosegue Pellegrini – dove furono applicati quattro dossi per il rallentamento della velocità, con la promessa di fare la strada fino al centro: altra situazione disattesa. Insomma finite le elezioni, finita la necessità di tappare buche, come sulla via Italica, ridotta in pessimo stato. Se cosi ancora sarà, per i camaioresi saranno due anni ancora lunghi, prima di cambiare nuovamente nel 2022 colore a questa amministrazione”.

“I problemi ci sono e sono sentiti – prosegue ancora la nota – Camaiore merita sicuramente di più”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.