Assemblea balneari, nasce documento sigle sindacali

E’ un documento congiunto fra tutte le varie sigle sindacali il risultato della ultima riunione promossa dalla Cna del settore balnario.

Un documento in cui viene deciso di predisporre un ordine del giorno unitario da portare in approvazione a Carrara all’assemblea di balnearia con cui si ribadisca l’urgenza di un provvedimento per confermare l’estensione a 15 anni delle concessioni in tutti i comuni costieri.

“Cna Balneari ha anche ribadito la tutela del legittimo affidamento per l’attuale modello balneare – ha spiegato Cristiano Tomei, coordinatore nazionale della categoria – costituito dalle trenta mila concessioni demaniali vigenti in Italia, affinché non debba risentire di procedure comparative anche dopo il 2033, al termine dei quindici anni di estensione”.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.