Viareggio, Fdi deposita una corona in ricordo di Emanuele Petri

La commemorazione è avvenuta questa mattina (2 marzo) alla lapide di fronte al commisariato

Questa mattina (2 marzo) Fratelli d’Italia Viareggio ha deposto una corona in ricordo del sovrintendente della Polizia di stato Emanuele Petri, morto 17 anni fa nella lotta contro il terrorismo.

La commemorazione, fortemente voluta dal responsabile del reparto sicurezza di Fratelli d’Italia Viareggio Vito Antonio Raso, si è svolta alla lapide marmorea posta alla rotatoria in via Fratelli Cervi all’angolo di via Monte Matanna, di fronte al commissariato di Polizia. Alla cerimonia era presente anche il presidente del circolo Fdi Viareggio Marco Dondolini, che ha ricordato Emanuele come “un servitore dello stato umile e generoso, che ha sacrificato la propria vita adempiendo al dovere di uomo di stato, un esempio di coraggio e capacità professionale al servizio della collettività”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.