Solidarietà e vicinanza al personale del Versilia dalla Lega di Viareggio

Baldini, Pacchini e Santini: "Tutta la comunità collabora per superare la sciagura"

In questo momento così difficile a causa del diffondersi del contagio del coronavirus, il gruppo consiliare della Lega di Viareggio manda un messaggio di solidarietà e vicinanza a tutto il personale medico, paramedico e sanitario “che opera all’ospedale Versilia e nelle strutture sanitarie del nostro territorio ed in particolare a tutti gli operatori che si trovano impegnati in primissima linea al pronto soccorso dove la febbrile attività giornaliera è affrontata con un instancabile spirito di sacrificio”. Così intervengono i consiglieri comunali della Lega di Viareggio Massimiliano Baldini, Maria Domenica Pacchini ed Alessandro Santini.

“Intendiamo ringraziare – dicono – dottori, infermieri e tutto il personale in servizio perchè siamo ben consapevoli dello sforzo che stanno facendo per rendere possibile l’assistenza a tutti coloro che si rivolgono ed accedono di urgenza alla struttura che ci risulta, in questi momenti così drammatici, davvero oberata di lavoro 24 ore su 24 per permettere di dare risposte concrete a tutti”.

“Tutta la nostra comunità di cittadini e di utenti – concludono i consiglieri comunali della Lega – ne è cosciente e collabora al meglio per superare il prima possibile questa sciagura che ha pesantemente colpito l’intero nostro paese”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.