Versilia, l’appello degli esponenti Pd: “Gruppi di lavoro tra tutte le forze politiche”

Sindaci, rappresentanti e capigruppo del partito firmano un documento per la collabotazione durante l'emergenza

“Il periodo di grave difficoltà per tutta la popolazione della Versilia, che stiamo vivendo, chiama tutti a responsabilità e serietà”. Così i sindaci e gli amministratori del Partito democratico della Versilia, insieme a tutte le democratiche e i democratici, chiamano i colleghi sindaci, assessori e consiglieri versiliesi ad un lavoro comune per fronteggiare,  il difficile momento di emergenza nazionale, che ha prodotto problemi sanitari  e diffuse preoccupazioni anche nel contesto versiliese.

“Le priorità sono la salvaguardia della vita delle persone e la tutela della salute di ogni cittadino: le persone e le loro vite  sono al centro e sono la priorità di qualsiasi azione – prosegue la nota congiunta -. Avvertiamo, in questo frangente, il bisogno di andare oltre qualsiasi steccato di appartenenza e ruolo amministrativo di maggioranza/opposizione perché – pur ciascuno conservando le proprie sensibilità e le proprie storie – tutti possano cooperare in modo che le comunità della Versilia possano far fronte comune e compatto contro il Covid 19 e contro la crisi economica che il virus ha causato: c’è bisogno che i territori rispondano con metodi, strumenti e priorità condivise, evitando una risposta eterogenea e frastagliata che sarebbe incomprensibile e ingiustificata dinanzi ai bisogni espressi dalle famiglie e dalle attività”.

“Le prime risposte del Governo centrale sono importanti: dovranno seguirne altre, molto forti e consistenti, per rilanciare le economie familiari e per contribuire alla ricostruzione economica dei tessuti produttivi locali, cui guardiamo con attenzione e preoccupazione – vanno avanti -. Per questo, proponiamo la costituzione, in ciascuna amministrazione comunale, di un gruppo di lavoro di tutte le forze politiche rappresentate nel consiglio comunale di ogni territorio (coinvolgendo tutti i capigruppo), che si riunisca periodicamente, sentendo anche i rappresentanti delle categorie economiche e delle organizzazioni sindacali maggiormente rappresentative, per offrire ai sindaci un complesso di idee e proposte che sia completo e organizzato, utile a trarre iniziative amministrative da condividere insieme e realizzare in modo coerente, predisposto per essere immediatamente attivato al momento esatto in cui sarà chiara e definita la serie di risorse e strumenti che il Governo si accinge a predisporre nel mese di aprile, con l’annunciato decreto. Siamo sicuri che questo appello sarà raccolto espressamente con saggezza e responsabilità da tutti coloro che hanno il dovere di rappresentare la comunità“.

A firmare l’appello Riccardo Brocchini, segretario Partito democratico della Versilia, Alessandro Del Dotto sindaco di Camaiore Riccardo Tarabella sindaco di Seravezza, Maurizio Verona sindaco di Stazzema, Luca Poletti capogruppo Pd di Viareggio, Ettore Neri capogruppo Pd di Pietrasanta, Damasco Rosi capogruppo Pd di Massarosa e Rachele Nardini capogruppo Obiettivo Forte di Forte dei Marmi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.