Quantcast

Viabilità, al via le asfaltature della Provincia sulle strade delle Versilia

Un piano lavori che ammonta a 1,4 milioni di investimento

Sono partiti in questi giorni i primi lavori di asfaltatura del manto stradale su alcune arterie della Lucchesia e della Versilia che rientrano nel più ampio Piano di sistemazione delle arterie di competenza provinciale 2020 su gran parte del territorio. Per quanto riguarda la Versilia, ad essere interessati dalla prima tranche di lavori saranno la sp 68 variante di Querceta (Seravezza); la sp 45 ‘del Polverificio nella parte centrale (comuni di Pietrasanta e Seravezza) e la sp  Montramito (Massarosa).

Un piano lavori della Provincia di Lucca che, nel complesso, tra Lucchesia e Versilia, finanziariamente parlando, ammonta a circa 1,4 milioni di investimento, ed è finalizzato ad interventi di rifacimento della pavimentazione soprattutto a causa del transito dei mezzi pesanti che aveva provocato buche e avvallamenti.  In base anche all’esposizione al sole e alle temperature, le imprese appaltatrici avvieranno i lavori dalle zone di pianura per poi spostarsi nelle settimane successive in quelle pedemontane e montane.

“Si tratta di interventi su strade di competenza provinciale che proseguono nel solco delle manutenzioni avviate nella primavera-estate del 2019 – spiega il vicepresidente della Provincia con delega alla viabilità versiliese, Maurizio Verona –. Il ‘pacchetto’ di lavori di quest’anno da 1,4 milioni fa parte del programma più ampio finanziato dal Ministero delle infrastrutture e dei trasporti (Mit) che consentirà alla Provincia di Lucca di attuare asfaltature per circa 5,8 milioni di euro nell’arco del quadriennio 2019 – 2022 su gran parte della rete stradale di competenza”.

“I lavori di asfaltatura – prosegue – non sono semplici manutenzioni stradali ma interventi che contribuiscono a garantire la sicurezza e la giusta percorribilità della nostre strade soprattutto nelle zone montane dove gli agenti atmosferici rovinano più velocemente il manto stradale e nelle arterie percorse dal traffico pesante. Le belle giornate di questo periodo e il traffico ridotto al minimo per l’emergenza Covid 19, inoltre, consentiranno alle ditte di procedere speditamente nei lavori limitando i disagi. Il nostro obiettivo è di concludere le asfaltature per la fine di giugno”.

I lavori della Provincia sono stati aggiudicati alla Rti costituita dalle ditte Del Debbio spa di Lucca, Varia Costruzione srl di Lucca, Giannini Giusto di Porcari, Vando Battaglia costruzioni srl di Gallicano e Bosi-Picchiotti srl di Castelnuovo Garfagnana.

 

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.