Massarosa, l’emergenza non ferma le associazioni sportive

Tanti gli istruttori alle prese con gli allenamenti a distanza

L’emergenza non ferma le associazioni sportive del territorio di Massarosa. Sono molte le realtà che hanno attivato allenamenti quotidiani a distanza per coinvolgere ragazze e ragazzi e assicurare loro la continuità dell’attività motoria. Tra queste c’è l’associazione Ginnastica Massaorsa che, nonostante le misure restrittive imposte dall’emergenza, ha coinvolto tutti i propri soci, ragazzi ed adulti, nello sport a distanza grazie alla disponibilità a titolo volontario degli istruttori.

“Tutte le ginnaste della scuola – spiega l’assessore allo sport Franco Simonini – secondo un orario ridimensionato, partecipano ad allenamenti pomeridiani che stanno dando i loro frutti. Questa è solo un esempio: ce ne sono tante altre che anche in questo periodo di difficoltà continuano la loro attività a distanza. Un modo per continuare a fare sport, per continuare a socializzare, nella speranza che ben presto questi rapporti e queste attività da virtuali tornino ad essere reali. Siamo particolarmente fieri – conclude l’assessore Simonini – delle nostre realtà sportive che offrono questo importante servizio”.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.