Coronavirus, Banca Versilia Lunigiana e Garfagnana dona 15mila euro al Comune di Viareggio

La somma permetterà di acquistare generi alimentari di prima necessità per le famiglie in difficoltà

In questo delicato momento legato all’epidemia di Covid-19, Banca Versilia Lunigiana e Garfagnana continua a fare la propria parte con la donazione di 15 mila euro sul conto corrente attivato dal Comune di Viareggio per le misure urgenti di solidarietà alimentare.

Questo intervento è stato fortemente voluto dal consiglio di amministrazione Bvlg per dare un supporto al territorio, partendo dall’ordinanza della protezione civile che ha permesso al Comune di Viareggio di aprire un conto corrente apposito per venire incontro alle emergenze sul territorio. Una donazione che vuole aiutare le persone bisognose grazie ad un intervento che permetterà di acquistare generi alimentari di prima necessità.

Ricordiamo che questa iniziativa di solidarietà alimentare si va ad aggiungere alle molte iniziative già attivate sul territorio, come ad esempio, per citare l’ultima, quella di ieri (29 aprile) in Garfagnana, con la donazione di materiale sanitario alle quattro Misericordie con presidio medico di Castelnuovo, Piazza al Serchio, Fornaci e Borgo a Mozzano: “Vogliamo evidenziare il nostro doveroso e continuo impegno per la comunità e il territorio anche con questa donazione. Dalla Protezione civile è arrivato un grido di allarme per misure urgenti di solidarietà alimentare – dichiarano Cda e direzione Bvlg – Noi come Bvlg siamo presenti, sottolineando ancora una volta il nostro ruolo di banca del territorio che, in momenti difficili come questo, non viene meno ai suoi valori e al suo spirito mutualistico di banca di credito cooperativo”.

“Con delibera di Giunta – dice l’amministrazione comunale di Viareggio –  abbiamo dato mandato per l’attivazione di un Fondo comunale di solidarietà, Viareggio nel cuore, con un conto corrente dedicato all’emergenza coronavirus, nel quale il Comune di Viareggio verserà, per iniziare, la somma di 100 mila euro.

Chiunque, cittadini o imprese, che volessero fare donazioni, possono farlo tramite bonifico sul conto corrente Intesa San Paolo IT56P0306924888100000300015 intestato al Comune di Viareggio, causale ‘emergenza corona virus’.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.