Viareggio, Dondolini (Fdi): “Intitolare una strada alle vittime del covid19”

L'idea dell'esponente di Fratelli d'Italia per ricordare le 23 vittime del virus

Intitolare una strada alle vittime del covid19“. E’ questa la proposta del presidente del circolo Fratelli d’Italia Viareggio Marco Dondolini per ricordare i 23 viareggini scomparsi a causa del virus.

“Anche Viareggio, come moltissime altre città italiane, ha pagato a caro prezzo l’emergenza coronavirus – spiega Dondolini -. Sono 23 infatti i nostri concittadini che ad oggi non ce l’hanno fatta a causa del covid19, uomini e donne legati alla nostra città che meritano di essere ricordati e onorati. Ci sembra pertanto giusto e doveroso chiedere all’amministrazione comunale l’intitolazione di una strada importante di Viareggio ‘Via vittime del covid19’, perché la città non può e non deve dimenticare mai il loro enorme contributo umano”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.