Pietrasanta, l’ultimo giorno di scuola nel parco della Versiliana

L'idea dell'amministrazione comunale e della Fondazione per salutare la fine dell'anno scolastico in sicurezza

Si fa sempre più concreta la possibilità di un ultimo giorno di scuola all’aperto. L’amministrazione comunale di Pietrasanta, di concerto con la Fondazione Versiliana, è pronta a mettere a disposizione degli istituti comprensivi gli spazi della parco della Versiliana, in particolare la rinnovata area del teatro dei bambini in grado di ospitare fino a 50 persone nel rispetto del distanziamento sociale. L’idea dell’assessora alla pubblica istruzione Francesca Bresciani ha raccolto l’appello dei genitori. L’intento è quello di regalare ai bambini, in particolare agli alunni dell’ultimo anno delle materne, delle quinte elementari e delle terze medie, un giorno per rivedersi e presentare gli elaborati realizzati in queste settimane a casa, scambiarsi disegni o semplicemente salutarsi.

“L’ultimo giorno di scuola resta nei nostri ricordi per tanti anni; è un misto di nostalgia e spensieratezza, di felicità e tristezza. E’ il giorno che segna la fine della scuola e l’inizio delle vacanze estive. E’ un giorno che non possiamo strappare al percorso scolastico dei nostri ragazzi. – spiega l’assessora Bresciani –. L’emergenza sanitaria li ha costretti a video lezioni, contatti a distanza, a settimane in casa senza poter vedere amici ed insegnanti, persone che per molti rappresentano dei punti di riferimento non solo didattici. Sarebbe bello ed importante consentir loro qualche ora insieme all’aperto, ovviamente nel rispetto delle normative vigenti. Ho già parlato con la Fondazione Versiliana e con il presidente Alfredo Benedetti che ha dato la sua disponibilità a concedere, gratuitamente, lo spazio del teatro che consentirebbe di rispettare le misure di distanziamento e percorsi divisi. L’ultima lezione potrebbe essere svolta all’aperto, sotto i pini tanto cari a Gabriele D’Annunzio, in assoluta sicurezza e magari anche alla presenza dei genitori nel rispetto del contingentamento dei numeri. Sarebbe bellissimo”.

L’ufficio scuola sta predisponendo una lettera che invierà agli istituti comprensivi per informarli di questa opportunità. “Ringrazio il Presidente Benedetti per metterci a disposizione questo spazio che è appena uscito da un lungo lavoro di adeguamento e miglioramento – conclude Bresciani -. La Versiliana sarà, anche questa estate, uno spazio che sfrutteremo per le attività dei centri estivi. Uno spazio bello, sicuro, all’aperto, tranquillo e colorato. Lo spazio giusto per l’ultimo giorno di scuola e per le vacanze”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.