A Viareggio un contest sui social per promuovere l’uso della mascherina

Ogni settimana per le 3 foto con più like: gadget, libri e riviste del Carnevale e un posto in prima fila per la serata dei bozzetti

Le mascherine, oltre ad essere strumento per proteggere la propria salute e quella degli altri, sono diventate anche un accessorio trendy e colorato. Un modo per raccontare chi si è e le proprie passioni. Da qui l’idea di un contest social per promuovere l’uso delle mascherine, ma anche per raccontare Viareggio, la sua cultura e il suo Carnevale. La Fondazione Carnevale promuove il contest con le copri-mascherine viareggine, prime tra tutte le burla-mascherine dei Carnevalari.

Per partecipare è semplicissimo: basterà postare sul proprio account Facebook e o Instragram una o più foto con la copri-mascherina preferita, con gli hashtag #Burlamask e #CarnevalediViareggio, taggando gli account del Carnevale (Facebook: ilCarnevalediViareggio e Instagram @carnevaleviareggio). Si potranno scattare selfie nei luoghi della città più amati, in modo da poterli condividere con gli amici social. Ogni settimana per le 3 foto con più like: gadget, libri e riviste del Carnevale e 1 posto in prima fila per la serata dei bozzetti.

Qui è possibile scaricare il video.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.