Amici della musica, successo per il primo concerto a Massaciuccoli foto

Anche il sindaco di Lucca e il vescovo Giulietti all'evento del parco dell’hotel Le Rotonde

Grande successo ieri sera (26 giugno) per la prima, importante manifestazione dopo il lungo periodo di lockdown, che ha avuto luogo nel parco dell’hotel Le Rotonde di Massaciuccoli.

L’evento, organizzato dal Circolo Amici della Musica Alfredo Catalani, ha riscontrato una grande partecipazione di pubblico, in un ambiente dove è stato possibile, dati gli ampi spazi, mantenere il distanziamento sociale nel rispetto delle normative sanitarie vigenti.

“Siamo rimasti colpiti dalla sorprendente partecipazione con cui il pubblico ha partecipato alla serata, primo vero evento culturale dopo il lockdown – afferma il sindaco Alberto Coluccini – un pubblico numeroso e attento che ha confermato la voglia di ripartire anche sotto il profilo ludico e artistico. Massarosa è un comune vasto, composto da sedici frazioni di cui Massaciuccoli, pur essendo una delle più piccole, rappresenta senza dubbio il fiore all’occhiello, con la sua area archeologica e l’oasi immersa nella natura riaperta pochi giorni fa. Insomma, la straordinaria partecipazione di ieri sera ci fa ben sperare per quelle future, una boccata di ossigeno dopo mesi di buio”.

Presenti, oltre al sindaco di Massarosa Alberto Coluccini, il primo cittadino di Lucca Alessandro Tambellini,  l’arcivescovo di Lucca Paolo Giulietti e l’assessore alla cultura di Massarosa Michela Dell’Innocenti e l’assessore Elisabetta Puccinelli.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.