Incendio al ristorante ‘Il Fiaschetto’, la solidarietà della Lega

Il locale aveva ospitato Salvini e Ceccardi: "Pronti a iniziative di sostegno"

La Lega di Viareggio e Torre del Lago Puccini, per bocca del commissario provinciale Andrea Recaldin e dei consiglieri comunali Massimiliano Baldini, Maria Pacchini e Alessandro Santini, esprime la più totale e sentita solidarietà nei confronti dei titolari e dello staff del ristorante Il Fiaschetto, che ieri è stato distrutto da un incendio.

“Solo pochi giorni prima lo stesso ristorante aveva accolto noi, il nostro segretario federale Matteo Salvini e la candidata alla regione Susanna Ceccardi, per una serata estremamente piacevole, in cui la gestione si è distinta per organizzazione, professionalità e qualità del servizio e delle portate – dichiarano i rappresentanti della Lega – siamo molto addolorati per quanto accaduto e ci teniamo ad esprimere solidarietà e vicinanza a Stefano, Arianna e tutto lo staff del locale. Come Lega inoltre ci rendiamo disponibili per eventuali iniziative di sostegno, con l’augurio che Il Fiaschetto possa riaprire il prima possibile”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.