Viareggio, anche Cambiamo! dice sì a Barbara Paci

Gli esponenti provinciali: "E' il nome giusto per vincere la sfida"

Il centrodestra verso l’unità nel nome di Barbara Paci. Anche Cambiamo! dice sì alla candidatura della professionista a sindaco di Viareggio.

“Cambiamo!, il nuovo movimento di Giovanni Toti ha deciso: a Viareggio per le elezioni amministrative sosterrà la candidatura civica di Barbara Paci”. Ad annunciarlo il comitato provinciale tramite il suo coordinatore Simone Simonini e Simone Spezzano membro del comitato nazionale.

“Finalmente siamo pronti per questa importante sfida – spiegano in una nota -, che vede al voto uno dei Comuni più importanti della Toscana. Crediamo che Viareggio meriti un cambiamento politico/amministrativo con una nuova giunta municipale capace di ascoltare seriamente la sua cittadinanza. Come Cambiamo! Siamo pronti a sostenere con ogni forza questa candidatura civica, in quanto crediamo fermamente che Barbara Paci sia un profilo di comunanza che possa dare al centrodestra sicurezza anche verso tutta l’area civica e moderata. Il nome giusto per sbaragliare l’amministrazione uscente, per questo auspichiamo convergenza verso il nome di Barbara, figura efficace e di rinnovamento. Come Cambiamo! Inoltre hanno concluso gli esponenti, daremo il massimo supporto a questa candidatura con una nostra rappresentanza”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.