Viareggio, Marchetti (Fi): “Per il candidato unitario noi ci siamo”

Anche il capogruppo di Forza Italia in Regione dà il via libera alla candidatura di Barbara Paci

Per il candidato unitario a Viareggio noi ci siamo, rinnoviamo agli alleati l’appello alla coesione”. Così anche il capogruppo di Forza Italia in consiglio regionale Maurizio Marchetti dà il via libera alla candidatura unica di Barbara Paci per il centrodestra. Un appello all’unità lanciato agli alleati già questa mattina (6 luglio) quando il consigliere aveva annunciato la nomina a commissario comunale di Forza Italia di Francesco Berti.

“Salutiamo con soddisfazione quanti tra gli alleati hanno accolto l’appello alla coesione della coalizione che stamani ho rivolto insieme all’onorevole Mugnai. Se Barbara Paci è il nome, bene noi ci siamo – afferma Marchrtti -. E’ un errore farne adesso una questione di poltrone in giunta, prima di conquistare la giunta. Prendiamo atto che dalla Lega si manifesta la convergenza sul nome di Barbara Paci. Noi ci siamo. Dobbiamo strappare Viareggio alle sinistre per il bene dei cittadini e questo deve essere il nostro unico obiettivo, la nostra stella polare. In questo contesto più che mai. Dunque no alle litigiosità per questioni di poltrone non ancora vinte, per altro. Per ottenerle serve unità, lo ripeto. Insieme dunque senza se e senza ma, Forza Italia c’è“.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.