Zucconi (Fdi): “Tentata corruzione a Bocchini, fatto gravissimo”

Il deputato: "L'episodio increscioso non deve restare impunito"

“Quello accaduto a Massarosa è un fatto increscioso, che non può e non deve restare impunito”. Parole del deputato Fdi Riccardo Zucconi in merito a quanto raccontato dal consigliere Giovanni Bocchini, di Civica Massarosa, cui sarebbero stati offerti soldi perché non si presentasse in Consiglio comunale.

“Esprimo a nome mio e di tutta Fratelli d’Italia solidarietà al consigliere Giovanni Brocchini, vittima pochi giorni fa – ricorda Zucconi -, secondo quanto puntualmente denunciati ai Carabinieri, di un tentativo di condizionarne in modo illecito  i comportamenti con l’offerta di una cifra in denaro da parte di esponenti politici di Massarosa. È un episodio che rischia di macchiare in maniera indelebile tutta una comunità a cui parimenti voglio manifestare la mia vicinanza. Quello denunciato è un fatto offensivo e grave , e auspico pertanto che venga fatta al più presto luce sull’accaduto , fiducioso nel lavoro delle forze dell’ordine e della magistratura”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.