Zucconi (Fdi): “Partito in ascesa, merito di Giorgia Meloni”

L'onorevole dopo la visita della leader a Viareggio: "A settembre i cittadini faranno la scelta giusta"

Fratelli d’Italia è un partito in costante crescita, che nell’ultimo anno ha assistito ad una vera e propria impennata di consensi. Un’ascesa che deriva sicuramente dalla coerenza e dalla costanza del partito, ben radicato sul territorio che dal 2012, anno della sua fondazione, ha mantenuto intatti i suoi ideali senza tradire mai, e sottolineo mai, i suoi elettori”. Sono queste le parole dell’onorevole di Fratelli D’Italia, Riccardo Zucconi, che dopo il successo dell’incontro a Viareggio,dà il merito del risultato alla leader Giorgia Meloni.

“Ma se oggi siamo arrivati ad essere l’unico partito in crescita – afferma Zucconi – in una fase difficile per il nostro paese, dove le persone sono in totale confusione e spesso sfiduciate dalla ‘cosa pubblica’, lo si deve principalmente alla nostra leader Giorgia Meloni. Una donna intelligente, preparata, determinata, che ha saputo coinvolgere e trascinare con sé un numero sempre maggiore di persone. Lo si è potuto vedere chiaramente anche domenica scorsa, nella visita improvvisata che ha voluto fare a Viareggio: nonostante la notizia non fosse ‘di dominio pubblico’, erano in molti ad attenderla e acclamarla, per ascoltare con interesse e approvazione le sue parole contro l’attuale governo, sia nazionale che locale”.

“Nell’occasione ha incontrato anche il sindaco di Massarosa, Alberto Coluccini – prosegue Zucconi – che ha spiegato la delicata fase in cui versa il suo comune, dichiarato in dissesto lo scorso novembre e oggi in bilico per colpa di dissidenti. Un comune che non ha avuto scelta e che si trova oggi ad affrontare, oltre ai problemi economici derivanti dai debiti lasciati dall’amministrazione precedente, situazioni ben più gravi dal punto di vista politico e morale come evidenziato col caso Brocchini“.

“Insomma – conclude – il quadro è chiaro e i cittadini sanno vedere, capire, giudicare: sono sicuro che a Viareggio, così come a Massarosa, faranno la scelta giusta. Il successo di domenica ne è un chiaro segno”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.