Pietrasanta meta dei vip: in città Andrea Damante e Giulia De Lellis

Il dj e la influencer hanno visitato le mostre in città e si sono fotografati alla porta di Nall

Il dj e modello Andrea Damante e l’influencer Giulia De Lellis in versione turisti a Pietrasanta. La coppia, tra le più social e tra le più seguite su Instagram in particolare dai giovani, non ha mancato di far sapere ai milioni di follower (2,4 milioni lui, 24,9 milioni lei) che si trovavano in queste ore a Pietrasanta. Con loro c’era anche la nipotina e figlia della sorella Veronica.

I ‘Demellis’ hanno visitato la mostra di Fabio Viale in piazza Duomo e nel Chiostro di Sant’Agostino, puntata culturale documentata tramite “stories”, passeggiato nel centro storico, cenato ad un noto ristorante e visitato alcuni negozi. La foto di Giulia insieme ad Andrea e Veronica alla porta di Nall, all’ingresso di via Mazzini, apre la galleria di “feed” sulla sua pagina di Instagram. La foto è accompagnata dal solito consueto diluvio di “cuoricini” e like.

I ‘Demellis’ non sono gli unici in queste settimane di inizio estate ad aver scelto Pietrasanta. Su Instagram sono diversi, molti poco noti al pubblico italiano, i personaggi in vacanza che hanno postato foto o selfie a fianco delle grandi sculture tatuate o a giro per la città come l’attore Giorgio Lupano (43,7 mila follower) che ha celebrato Pietrasanta scrivendo che piazza Duomo “è una delle piazze più belle di uno dei borghi più belli di una delle regioni più belle del paese più bello del mondo”, la giornalista del Tg2, Manuela Moreno (53,3 mila follower), il nutrizionista-star danese Cristian Bitz (34,9 mila follower), la fondatrice di Coco Cloude Claudia Cennamo (44,3 mila follower) e la vice presidente di Fontana Group e fondatore e direttore creativo di AltreForme Valentina Fontana Castiglione (28,1 mila follower), la giovane attrice Sara Religioso (20,3 mila follower) solo per citarne alcuni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.