Taxi abusivi al Forte, Lega: “Inaccettabile, fenomeno da fermare”

Montemagni e Legnaioli: "Salvaguardare chi lavora onestamente e sanzionare chi pratica tariffe irrisorie"

“Siamo rimaste indignate e fortemente amareggiate riguardo a quanto successo a Forte dei Marmi, dove un tassista regolare è stato letteralmente travolto dall’auto di un conducente abusivo.

Così Elisa Montemagni, capogruppo in Consiglio regionale della Lega e l’onorevole Donatella Legnaioli, che continuano: “Un fenomeno che deve essere fermamente osteggiato dalle Istituzioni, le quali non devono permettere, oltretutto in un momento così drammatico per la nostra economia, che delle persone prive di qualsiasi autorizzazione, rubino il lavoro a chi è in perfetta regola con le norme vigenti“.

“Da sempre – precisano le rappresentanti della Lega – il nostro partito è in prima fila nel combattere ogni forma di prevaricazione lavorativa ed esprimiamo quindi la nostra massima solidarietà a tutti i tassisti di Forte dei Marmi”.

“Mi ha molto colpito la lettera a me direttamente inviata da uno di loro – insiste Montemagni – ed assicuro il massimo impegno, affinchè pure a livello regionale ci si attivi per frenare questa odiosa pratica”.

“Le Istituzioni – concludono Elisa Montemagni e Donatella Legnaioli – devono, infatti, primariamente salvaguardare chi lavora onestamente e sanzionare pesantemente coloro che, in modo del tutto irregolare e delinquenziale, puntano a sostituirsi, praticando tariffe volutamente irrisorie, a chi, come detto, quotidianamente e fra mille difficoltà cerca di sopravvivere in questa delicata fase post Covid-19″.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.