Quantcast

Parcheggio sotterraneo in piazza D’Azeglio, Roberto Baccelli boccia la proposta

Il candidato M5S: "Serve nell'area semmai la sistemazione della rete fognaria per risolvere i continui allagamenti"

Parcheggio sotterraneo in piazza d’Azeglio, Roberto Baccelli, candidato sindaco per il Movimento 5 Stelle, boccia la proposta fatta dal sindaco uscente.

“Del Ghingaro – dice – si presenta per il secondo mandato progettando, tra l’altro, la distruzione dello spazio verde di piazza d’Azeglio per farci un parcheggio sotterraneo. Ma davvero – sostiene – Viareggio ha bisogno di un parcheggio sotterraneo in riva al mare per attirare altro traffico verso la Passeggiata? E davvero bisogna dare ancora sfogo alla finanza creativa che ha mandato il comune in dissesto finanziario? Il sindaco uscente sa che Viareggio non è la piana lucchese, dove la falda acquifera non è minacciata dall’acqua marina? Il Movimento 5 Stelle propone invece di salvaguardare la piazza d’Azeglio e la sua vegetazione e di creare dei parcheggi di interscambio a monte della ferrovia”.

“Con i problemi di allagamento che vive Viareggio ogni volta che piove, più che un buco in piazza d’Azeglio ci vuole un piano di sistemazione della rete fognaria. Bisogna soprattutto rivedere, alla luce dell’interesse pubblico, gli accordi stipulati dal comune di Viareggio con i soci privati”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.