Quantcast

Versilia, via a campagna di Trenitalia e Toscana promozione turistica

La campagna è dedicata alle strutture ricettive che vogliono ottenere maggiore visibilità

Fino al 31 luglio le strutture turistiche del territorio (alberghiere, residence, bed and breakfast, agriturismi, campeggi per le sole unità abitative e villaggi turistici) potranno aderire alla campagna promozionale che Trenitalia e Toscana promozione turistica hanno sottoscritto nell’ambito dell’ Accordo commerciale tra Trenitalia Spa e Toscana promozione turistica per l’adozione di congiunte iniziative commerciali per la Costa Toscana.

Coloro che parteciperanno all’iniziativa, impegnandosi a fornire apposite scontistiche sui soggiorni (10% per un soggiorno di almeno tre notti, 15% per un soggiorno di almeno 7 notti e 20% per un soggiorno di almeno 14 notti), avranno diritto alla visibilità data dalla campagna su tutti i canali informativi sia di Trenitalia che di Toscana Promozione.

Tra  le opportunità: il sito www.trenitalia.com con una pagina dedicata riportante la lista degli hotel aderenti ed il link ai relativi siti internet per agevolare la scelta e la prenotazione e l’invio di una newsletter indirizzata ai clienti “Cartafreccia”.

Anche su www.visittuscany.com ci sarà l’elenco completo ed aggiornato delle strutture aderenti al Progetto consultabile dal cliente nella pagina dedicata e di Trenitalia.com, dopo aver selezionato la località nella quale recarsi. Per conoscere tutte le modalità di adesione è possibile scaricare la circolare dal sito del Comune di Forte dei Marmi, a partire dalla home page e cliccando sulla voce Ambito turistico Versilia);

“Si tratta – tiene a sottolineare il sindaco Bruno Murzi, presidente dell’Ambito turistico Versilia – di un’ottima occasione offerta a tutti gli operatori per avere una enorme visibilità sulla campagna promozionale che andrà sui treni e nelle stazioni, e per promuovere la scelta dell’uso del treno, una scelta ecosostenibile e corretta nel rispetto dell’ambiente; spero vivamente che gli operatori raccolgano questa opportunità che dà loro visibilità e promuove il territorio della Versilia”.

Trenitalia a partire dall’entrata in vigore dell’orario estivo, ha aumentato le tratte dei treni veloci Frecciarossa inserendo anche la costa tirrenica con una tratta che va da Roma Termini a Milano Centrale con fermate sulla costa Toscana quali Capalbio, Orbetello/Monte Argentario, Grosseto, Campiglia Marittima, Livorno Centrale, Pisa Centrale, Viareggio, Forte dei Marmi/Seravezza/Querceta.

Inoltre da domani (23 luglio) è stato riattivato il collegamento della linea ferroviaria Bergamo /Versilia/Bergamo (Bergamo alle 6:43 – Forte dei Marmi/Seravezza/Querceta 11:17; Forte dei Marmi/Seravezza/Querceta 18:52- Bergamo 23:10). Il servizio viene svolto dal lunedì alla domenica salvo nuove chiusure.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.