Giovani per Viareggio con Del Ghingaro: “Progetti concreti per la città del futuro”

Incontro a Villa Lazzareschi, Puosi: "Ognuno di noi ha a cuore la causa del bene pubblico"

Si è tenuto venerdì sera (31 luglio) a Villa Lazzareschi in Darsena, un incontro informale di presentazione di Giovani per Viareggio.

Alla presenza del Sindaco, Giorgio Del Ghingaro si è parlato delle tematiche fondamentali che secondo il programma della lista sono da perseguire nell’interesse della città.

“Non siamo giovani disinteressati – dice Marian Puosi, fondatore del movimento – ma organizzati e coesi, mossi da solidi ideali e con progetti concreti e proposte giovani. Siamo orgogliosi di quanto fatto fino ad adesso e soprattutto di essere stati i primi a presentare a Viareggio ed in Toscana una lista composta da ragazze e ragazzi under trentacinque. Ognuno di noi  sta impegnandosi con determinazione prendendo a cuore la causa e dimostrando grande passione per la politica intesa come cura del bene pubblico”.

In un clima disteso e sereno, i candidati hanno preso la parola raccontando in maniera semplice e chiara le motivazioni che li hanno condotti a questa scelta frutto di un forte legame con  la città.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.