Il Gruppo Fipa vara il 30 metri Infinity, ultimo gioiello della serie Maiora 30 foto

Fra le novità anche Ab 80, nuovo modello del marchio Ab Yachts

È un momento davvero importante per il gruppo Fipa di cui fanno parte i marchi Maiora, Ab Yacht e Cbi Navi.
Nei giorni scorsi è stato varato Ab 80, nuovo modello del marchio Ab Yachts, il secondo dei cinque previsti per la stagione 2020 da parte del gruppo. Una assoluta novità che va ad arricchire la flotta delle “frecce a idrogetto” del celebre marchio italiano Ab Yachts. Si tratta di uno yacht di 25,40 metri costruito con tecnologia avanzata che può ospitare otto persone e due componenti dell’equipaggio con una velocità massima che tocca i 60 nodi.

A pochi giorni di distanza da questo varo ne arriva un altro e riguarda il brand Maiora. Si tratta di uno scafo dalle linee decise ed eleganti che si colloca nella tradizione degli storici cantieri navali del gruppo Fipa.
Stiamo parlando del Maiora 30 Walkaround Infinity che è già stato varato e si presenta come la versione aft-open del precedente modello Maiora 30 Walkaround ampiamente celebrato dall’industria e le riviste di settore.

Ha appena toccato l’acqua, eppure, con i suoi 30,50 metri di lunghezza e un baglio di 7,50 metri, si conferma già come un’imbarcazione che coniuga eleganza, stile e avanguardia. Anche su questo modello, il cantiere ha rivolto la massima attenzione alle esigenze e richieste dell’armatore, che ha scelto accuratamente ogni singolo dettaglio, fino alla minima rifinitura a bordo. Per questo yacht è stata pensata una soluzione per sfruttare a pieno la vivibilità dei suoi ampi spazi. Tutti gli ospiti di bordo possono camminare in maniera continua dal fly alle zone di prua e poppa senza alcun impedimento, grazie ai corridoi laterali ed alle ampie superfici esterne, sapientemente arredate con prodotti di Paola Lenti e Dedon.

Nonostante si tratti di un’imbarcazione privata, questa disposizione armoniosa è funzionale anche per una eventuale destinazione di uso charter, in quanto vi è uno spazio dedicato all’equipaggio per il servizio ed il living a bordo, garantendo così la massima privacy per l’armatore e il resto degli ospiti.  Le vetrate a tutta altezza lungo il main deck abbracciano l’ampio salone centrale e filtrano la luce naturale che inonda completamente tutti gli spazi, ottenendo così un’accogliente location luminosa ed un generale senso di sinergia con il mare circostante.

Gli arredamenti interni a cura di Minotti, B&B e Knoll garantiscono un design prezioso e ricercato, trasmettendo lo stesso piacere e la sensazione di essere a casa propria. Il Iiving si apre totalmente sul pozzetto di poppa in un continuo spazio con l’elegante infinity aft stair: una grande scalinata che porta gli ospiti sull’ampia pedana di poppa regalando un panorama mozzafiato, come a volerli prendere per mano accompagnandoli verso l’infinito del mare dinanzi.

Un tocco di eleganza e lusso viene aggiunto dai materiali ricercati, i colori delicati e le due diverse tonalità di legno rovere di scelta premium che contraddistinguono tutto il design interno e che rendono evidente l’elevatissimo livello dell’artigianato italiano. Tre le cabine doppie e una Vip con letto matrimoniale, mentre all’equipaggio, oltre alla comoda dinette, sono dedicate due cabine doppie ed una singola, con un totale di cinque posti letto.

Il ponte superiore en plein air, dispone di un’ampia zona prendisole arredata con zona bar, una rilassante lounge, un tavolo pranzo da 12 persone e confortevoli divani. Questo diventa lo spot perfetto dove potersi tranquillamente godere il sole e le belle giornate estive oppure la fresca brezza marina sotto le stelle in assoluta privacy e comfort assicurato.

Con un’autonomia di ben 1600 miglia nautiche ad una velocità di 10 nodi, questo superyacht vanta di ottime performance: equipaggiato con due motori MTU 12V2000M96L da 1925 Cv ciascuno, il Maiora 30 tocca una velocità massima di 24 nodi, rimanendo estremamente stabile e regalando comfort a bordo grazie agli stabilizzatori zero speed che funzionano sia in navigazione che all’ancora.

Il tender garage a bordo può ospitare una moto d’acqua da tre posti ed un tender Williams, dotazione perfetta per i più sportivi che vogliono divertirsi tra le onde. Grazie al suo basso pescaggio, questo masterpiece diventa l’opzione perfetta anche per gli animi più avventurosi che desiderano avvicinarsi alla riva per scoprire suggestive calette e habitat nascosti.

Eleganza, comfort e stile: questo nuovo modello è l’emblema di come il gruppo Fipa punti sempre all’eccellenza e di come – nonostante il periodo d’emergenza che tutto il mondo ha dovuto affrontare – non si sia mai fermato ma abbia continuato a guardare sempre avanti, proprio come il suo motto: Ad Maiora semper.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.