Quantcast

‘Sei personaggi in cerca d’autore’, un classico di Pirandello in scena alla Versiliana

Adattamento e regia di Claudio Boccaccini, in collaborazione con il Comune di Pietrasanta e Regione

Al Festival La Versiliana torna protagonista la prosa con un grande classico del teatro pirandelliano. Promossa e organizzata da Fondazione Versiliana con la consulenza artistica di Massimo Martini e in collaborazione con Comune di Pietrasanta, la 41esima edizione del Festival La Versiliana propone per domani (13 agosto) Sei personaggi in cerca d’autore per adattamento e regia di Claudio Boccaccini e con Felice della Corte che sarà in scena alle 21,30 nel teatro all’aperto della Versiliana.

Sei personaggi in cerca d’autore è molto probabilmente l’opera più famosa di Luigi Pirandello e, di sicuro, quella che più di ogni altra ne compendia e sintetizza le tematiche, i climi, le suggestioni. Dell’adattamento in scena alla Versiliana oltre a Felice della Corte saranno protagonisti Silvia Brogi, Gino Auriuso Francesca Innocenti, Gioele Rotini, Marco Lupi, Titti Cerrone, Luca Vergoni, Andrea Meloni, Jessica Agnoli e Fabio Orlandi, con la partecipazione dei piccoli Matteo Bozzolo e Matilde Mallegni.

L’opera debuttò nel 1921 e il pubblico rimase talmente sconcertato che alla fine dello spettacolo contestò violentemente lo stesso autore presente in sala al grido, come si sa, Manicomio! Manicomio!. Oggi, a distanza di un secolo, in una società profondamente mutata, è lecito chiedersi cosa rimanga di scandaloso, di disorientante, di sorprendente in quest’opera.

Lo spettacolo fa parte del cartellone promosso e organizzato dalla Fondazione Versiliana con la consulenza artistica di Massimo Martini, in collaborazione con Comune di Pietrasanta e con il sostegno di Regione Toscana – Toscana Promozione Turistica.

I biglietti per lo spettacolo sono in vendita alla biglietteria della Versiliana e sul circuito ticketone. Informazioni allo 0584.265757 www.versilianafestival.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.