Ex caserma, presidio di Viareggio a Sinistra: “L’immobile torni bene della città”

Il gruppo sostiene la candidatura a sindaco di Roberto Balatri

“Da troppi anni la ex caserma dei carabinieri troneggia in Piazza Mazzini, espressione di un degrado e un disinteresse civico prima ancora che amministrativo”.

Così il gruppo di Viareggio a Sinistra che ieri (12 agosto) ha deciso di promuovere un presidio per chiedere che l’immobile torni bene della città.

Potrebbe essere usato come polo scolastico – scrive Viareggio a Sinistra – per alleggerire il carico che attualmente attanaglia la Darsena? O come edilizia pubblica, con progetti di cohousing? O per attività culturali come un polo museale aperto e partecipato?”

“A prescindere dall’utilizzo – conclude il gruppo – crediamo che la città saprà esprimersi per farne l’uso migliore, non deve rimanere pericolante e in stato di abbandono. Roberto Balatri candidato a sindaco di Viareggio a Sinistra saprà fare la sua parte“.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.