Più Democrazia per Viareggio e Torre del Lago, i candidati a sostegno di Sandro Bonaceto foto

Presentata la lista civica: il programma realizzato anche con il contributo dei sostenitori

Una lista civica con un’impronta marcata di centrosinistra, che unisce persone di esperienza politica con giovani e meno giovani che si sono per la prima volta messi a disposizione della comunità viareggina. A fianco del candidato sindaco Sandro Bonaceto, Più Democrazia per Viareggio e Torre del Lago schiera sportivi e sportive, ingegneri e insegnanti, registi e impiegati, avvocati e imprenditori, di età variabile dai 29 agli 85 anni.

Quattordici uomini e dieci donne che hanno a cuore la propria città e sostengono “un programma concreto – dicono dalla lista – he non lascia indietro nessuno. 45 anni l’età media e quindici punti programmatici. Il sedicesimo è in realtà Viareggio-Dimmelo tu, un invito alla cittadinanza a segnalare idee per ampliare il programma, attraverso l’applicazione Messenger della pagina Facebook Più Democrazia, o l’invio di una mail alla casella di posta piudemocrazia2020@gmail.com. Per sostenere la lista è già in programma un apericena da Manè alla Marina di Levante in viale Europa, martedì 18 alle 19.30, aperto a tutti.

Questi i nomi della lista: Nicola Balloni, 62 anni, nato a Viareggio, pensionato, ex hockeista; Cecilia Batori, 30, nata a Viareggio, insegnante e allenatrice beach volley; Gheila Baldassarri, 55, nata a Viareggio, ingegnere/insegnante; Anna Mahjar Barducci, 38, nata a Viareggio; Enrico Botta, 34, nato a Pietrasanta, regista ed autore teatrale; Daniele Cammilli, 50,, nato a Viareggio, impiegato; Daniele Ceragioli, 39, nato a Viareggio, impiegato; Daniele De Plano, 56, nato a Viareggio, regista; Andrea Ferrari, 41, nato a Viareggio, preparatore atletico Ferrari; Barbara Frugoli, 51, nata a Camaiore, estetista; Enrico Galli, 68, nato a Viareggio, ingegnere; Gabriele Giorgetti, 44, nato a Pietrasanta, tassista; Alfredo Helman, 85, nato a Buenos Aires, pensionato; Stefanella Liberatore detta Tenna, 68, nata a Lucca, impiegata; Gianni Lombardi, 61, nato a Milano, scrittore; Matilde Lucchesi, 29, nata a Viareggio, insegnante; Marco Mazzoleni, 63, nato a Novara, assistente sociale; Gabriele Moriconi 39, nato a Viareggio, edicolante; Isabella Passaglia, 36, nata a Viareggio, avvocato; Cristiana Ramacciotti, 45, nata a Viareggio, esperta d’arte; Laura Soldati, 32, nata a Carrara, insegnante; Guido Maria Tacchi, 30, nato a Viareggio, avvocato; Lorenzo Tosi, 30, nato a Pietrasanta, imprenditore; Elena Tozzi, 62, nata a Viareggio, insegnante.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.