Fratelli d’Italia, soddisfazione per i due eletti in Consiglio a Viareggio

Tofanelli e Dondolini, segretari di circolo di Viareggio e Torre del Lago, nell'assise. Zucconi: "Vogliamo avere un ruolo determinante e propositivo"

Per la prima volta Fratelli d’Italia entra in consiglio comunale a Viareggio e lo fa con due consiglieri, Carlalberto Tofanelli e Marco Dondolini.

I due presidenti di circolo (Torre del Lago il primo e Viareggio il secondo) candidati nelle liste di Giorgia Meloni, hanno ottenuto rispettivamente 181 e 121 voti, entrando di diritto in assise comunale.

“Ringrazio chi mi ha dato fiducia, permettendo a Fratelli d’Italia di ottenere uno straordinario risultato a Viareggio e Torre del Lago – spiega Tofanelli – il vero lavoro comincia adesso: in sede comunale non mancheranno la nostra presenza e le nostre idee, garantendo sempre il massimo impegno per il bene della città e di tutti i suoi abitanti”.

Una grande vittoria personale e di tutto Fratelli d’Italia – commenta Dondolini – che ci annovera oggi come secondo partito di opposizione. Sempre più persone dimostrano stima e fiducia nei nostri confronti, segno che il messaggio di Giorgia Meloni è arrivato chiaro alla gente. I valori che difendiamo e che portiamo avanti sono condivisi da un numero sempre maggiore di persone, i numeri oggi lo dimostrano”.

“Fratelli d’Italia vuole rappresentare un ruolo determinante e propositivo nel consiglio comunale di Viareggio – afferma l’onorevole Fdi Riccardo Zucconi – dove sono sicuro i nostri due consiglieri faranno un’opposizione serrata portando alto il nome del partito”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.