Dopo il lockdown riapre la biblioteca comunale di Stiava

Da mercoledì 28 ottobre di nuovo attivo il servizio a Villa Gori

Dopo la chiusura dovuta al lockdown e all’emergenza Covid il Comune di Massarosa è pronto a riaprire la propria biblioteca di Stiava in sicurezza e lo fa avvalendosi di personale interno all’ente. In questi mesi infatti per azzerare i costi legati all’esternalizzazione del servizio l’amministrazione ha provveduto alla formazione ed abilitazione di personale interno e adesso terminato il periodo formativo si può procedere alla riattivazione del servizio.

Da mercoledì (28 ottobre) si riaprono dunque le porte di Villa Gori per tutte le persone che desiderano consultare i libri o semplicemente studiare in tranquillità. Due saranno per il momento i giorni di apertura: il mercoledì pomeriggio dalle 14 alle 17 e il venerdì dalle 9 alle 13, primo step di un piano di progressiva e più ampia riapertura della Biblioteca.

“Sono soddisfatto di questo traguardo – dichiara il sindaco Alberto Coluccini – restituiamo in questo modo un servizio importante alla nostra comunità e lo facciamo senza gravare sul bilancio, ottimizzando le risorse ed il personale dell’ente, che oltretutto viene ulteriormente qualificato con nuove competenze”.

“Ripristiniamo un servizio importante per i nostri cittadini in un luogo da valorizzare quale Villa Gori, grazie anche alla sua biblioteca – sottolinea l’assessore alla cultura Michela Dell’Innocenti – si tratta solo di un primo passo, un primo passo importante di un percorso che porterà alla riapertura completa della biblioteca e alla sua crescita attraverso attività ed appuntamenti culturali legati anche al nostro Premio Letterario Massarosa”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.