Covid 19, il sindaco di Viareggio: “Serve prudenza, bisogna stare attenti”

Del Ghingaro: "Oggi all'ospedale "Versilia" su 48 letti Covid  37 sono occupati, 3 su 6 quelli della terapia intensiva"

“Serve prudenza, dobbiamo rispettare le prescrizioni, indossare la mascherina e mantenere il distanziamento”.

E’ il sindaco di Viareggio, Giorgio Del Ghingaro, a rinnovare la raccomandazione ai cittadini dopo i dati di oggi che vedono, in città, altri 41 nuovi contagi

“Credo sia necessaria una riflessione sull’aumento dei casi, anche in Toscana – ha affermato il primo cittadino in un video postato sulla sua pagina Facebook snocciolando i dati, anche dei ricoverati -: “Bisogna stare attenti”

“Questo forte aumento di contagi si è avuto nelle ultime due settimane – aggiunge -, oggi all’ospedale “Versilia” su 48 letti Covid  37 sono occupati, 3 su 6 quelli della terapia intensiva”.

Ho convocato una riunione di tutte le categorie economiche, tra cui artigiani, ristoranti, bar e tassisti – conclude -: lo dico per sgobrare ogni dubbio, dal momento che ci sono persone che stanno strumentalizzando la vicenda dicendo che il sindaco non riceve nessuno”.

Qui il video: https://www.facebook.com/49061507119/videos/2090923811037640/

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.