Covid 19, Viareggio Democratica piange la morte di Giampiero Ceccotti

Il ricordo nelle parole dell'avvocato Fabrizio Miracolo

E’ morto per il Covid Giampiero Ceccotti, ex consigliere comunale in forza alla lista Viareggio Democratica nella precedente amministrazione e noto parrucchiere.

L’uomo era ricoverato al “Versilia” da diversi giorni e, purtroppo, non ce l’ha fatta.

Per me ed i miei cari ci ha lasciati un familiare – questo il ricordo dell’avvocato Fabrizio Miracolo, fondatore della lista che anche in questa tornata elettorale ha appoggiato la candidatura a sindaco di Giorgio Del Ghingaro –  A lui che per un pò di mesi mi portava in braccio dal letto alla poltrona, ho confessato l’amore per la vita e la paura della morte. Ogni giorno per mesi era il mio contatto con tutto quello che succedeva fuori casa. Mi raccontava di tutto: dei suoi cari, di suo nipote, del Milan e di Viareggio che amava senza se e senza ma”.

“Il popolo di Viareggio Democratica – aggiunge Miracolo – perde uno dei fondatori, il consigliere comunale che ha segnato con la sua signorilità l’essere rappresentante dei propri elettori con lealtà e senso delle Istituzioni. Buono, onesto ed operoso, amato e stimato da tutti, sopravviverà sempre nel ricordo di chi ha avuto il privilegio di averlo come amico. Riposa in pace”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.