Prenota e ritira i farmaci: a Viareggio nasce FarmaCity App

Con il software sul cellulare anche la consegna a domicilio gratuita in caso di soggetti fragili o non autosufficienti

Prenota e ritira i farmaci: è nata FarmaCity App.

Una app delle farmacie comunali di Viareggio per prenotare farmaci, saltare la fila, avere la consegna a domicilio, chiedere consigli on line tramite whatsapp.

Tutto questo è possibile grazie a FarmaCity App, l’applicazione delle farmacie comunali di Viareggio FarmaCity che permette di essere sempre in contatto con la propria farmacia ma soprattutto di accedere a servizi che, a maggior ragione in questo periodo, sono importanti per i cittadini.

Con pochi semplici click è possibile scaricare l’app sul proprio smartphone e iniziare a navigare fra le offerte delle farmacie comunali.

Come si accede: per prima cosa è necessario scaricare l’App Pharmaqui. Una volta fatto va inserito il codice di accesso legato alle farmacie comunali di Viareggio, 00197946, oppure si può inquadrare con la videocamera dello smatphone il quarcode identificativo che si trova sia sul sito di iCare (sezione farmacie) sia su parole di salute il freepress informativo delle farmacie comunali.

Con FarmaCity App è possibile prenotare parafarmaci o farmaci, ovviamente tramite la ricetta elettronica, ma anche rimanere informati sulle novità, sulle offerte e sulle campagne screening: si può inoltre accedere al numero whatsapp per avere consulenze e videoconsulenze su prenotazione.

Ma soprattutto con la app si può usufruire del servizio prenota e ritira in modo da evitare le file e sostare il meno possibile all’interno delle farmacie ma anche accedere alla consegna a domicilio eseguito direttamente dal personale FarmaCity che si presenterà sempre riconoscibile dal tesserino identificativo rispettando privacy e modalità di conservazione dei prodotti al costo promozionale di 5euro e gratuito per le spese sopra i 20euro.

La consegna a domicilio è gratuita in caso di soggetti fragili o non autosufficienti, persone oltre i 65 anni, soggetti con sintomatologia da infezione respiratoria e febbre o comunque sottoposti a quarantena. In questo caso il servizio è garantito grazie alla collaborazione con la Croce Rossa Italiana e va richiesto al numero 320.3671270 oppure 0584.960111.

Si raccomanda a tutti i cittadini che usufruiscono dei servizi di ricevere le consegne muniti di mascherina indossata correttamente e di osservare tutte le precauzioni necessarie per salvaguardare la salute del personale o dei volontari che effettuano le consegne.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.